Bagno di Romagna. Progetto di riqualificazione e valorizzazione della rete sentieristica della Val di Bagno di Trek

Oggetto: progetto di riqualificazione e valorizzazione della rete sentieristica della Val di Bagno di Trek.
Cari Cittadini,
Vi informiamo che nella giunta del 17 dicembre abbiamo approvato la perizia tecnica del progetto di
riqualificazione e valorizzazione della rete sentieristica della Val di Bagno Trek.
Con questo atto ufficiale, gli uffici ora potranno celermente procedere ad affidare i lavori, con obiettivo di avere
la riqualificazione pronta per la stagione estiva 2022.
Il percorso avviato lo scorso 2020 con la partecipazione di tanti volontari, delle guide escursionistiche locali, CAI
ed esperti di settore, ha portato ad individuare un rimo set di 16 anelli del comprensorio comunale, per una
estensione totale di oltre 180 km di rete della storica Val di Bagno Trek.
Il progetto è stato finanziato con i proventi della Tassa di Soggiorno ed è seguito dal Settore Lavori Pubblici in
collaborazione con gli altri settori comunali, su indirizzo dell’Assessore al Turismo Francesco Ricci e del
Vicesindaco Enrico Spighi.
E’ un primo traguardo importante, che apre alla fase concreta di valorizzazione del turismo outdoor, che negli
ultimi anni ha conosciuto un rilevante ed evidente sviluppo nel nostro territorio.
Questo progetto oltre a garantire un’ampia serie di anelli fruibili in sicurezza, con nuova segnaletica, prevede
anche la creazione e distribuzione di nuovi materiali a supporto delle escursioni.
La nuova segnaletica, realizzata in MEG, materiale all’avanguardia per il settore, riporterà tutte le indicazioni di
percorrenza, difficoltà, lunghezza, numero anello, nonché la serigrafia Val di Bagno Trek per rafforzare lo storico
brand territoriale.
Il progetto sarà inserito anche nella nascente App dedicata ed in fase di sviluppo, che diventerà uno strumento
per l’intera vallata e che consentirà una modernizzazione anche della lettura e fruizione del nostro territorio e
delle sue reti escursionistiche.
Per Vostra maggiore informazione, questi sono i primi 16 anelli che saranno oggetto di riqualificazione:
1) Lago di Acquapartita al Monte Comero; 2) Laghi del Comero al Monte Testaccio; 3) Lago dei Pontini alla testa del Leone; 4)
Anello Corzano-Batocco; 5) Grande anello di Rio Petroso; 6) Anello Monte Paino, Rio Salso, Valcitura; 7) Anello delle Valli:
Chiardovo e Becca (forest Therapy); 8) Anello di Nasseto; 9) Grande Anello dei Mandrioli: Becca, cima termine, passo serra,
monte zuccherodante, Nasseto; 10) Anello della Crocina; 11) Anello di Vessa; 12) Anello da Poggio Pian delle Riti a Malagamba
(Forest Therapy); 13) Anello di Corzano; 14) Anello di Poggio alla Lastra; 15) Anello di Poggio Vitine; 16) Anello Bagno di
Romagna – Corzano.
Nel 2022 terminati i lavori, sarà prontamente finanziata la seconda fare, che riguarda la posa in opera di bacheche
informative nei centri storici cittadini e stampa di cartine da banco per gli escursionisti.
Con l’auspicio di aver fatto cosa utile e gradita, Vi porgo un cordiale saluto.
Il Sindaco
Avv. Marco Baccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *