Calo contagi,+4.619 in un giorno ma meno test.39 vittime

(ANSA) – ROMA, 12 OTT – Cala il numero dei contagi Covid in
Italia nelle ultime 24 ore: dal bollettino del ministero della
Salute emerge che i nuovi casi registrati ieri sono 4.619 (837
in meno rispetto all’aumento totale di ieri, che era di 5.456) ,
ma è basso anche il numero dei tamponi effettuati (-19.216)
nello stesso giorno: 85.442 rispetto ai 104.658 di ieri e i
133.084 eseguiti nella giornata di venerdì. Il totale dei
contagiati – compresi guariti e vittime – sale a 359.569. Netto
aumento del numero delle vittime: 39 in un giorno rispetto alle
26 registrate ieri. Il totale dall’inizio dell’emergenza sale a
36.205.
    Prosegue costante l’aumento dei ricoveri in terapia intensiva
per Covid: nelle ultime 24 ore sono 32 i nuovi pazienti nelle
rianimazioni che portano il totale a 452.
    Ha raggiunto quota 82.764 il numero degli attualmente positivi,
con un incremento di 3.699 nelle ultime 24 ore: di questi, oltre
a quelli in rianimazione, 4.821 sono ricoverati nei reparti
ordinati (+302) e 77.491 sono in isolamento domiciliare
(+3.355). I dimessi e i guariti, infine, sono 891 più di ieri
per un totale dall’inizio dell’emergenza di 240.600.
    Tra le regioni, per il quarto giorno consecutivo, è la
Lombardia ad avere l’incremento più alto, con 696 casi. Seguono
la Campania (+662), la Toscana (+466), il Piemonte (+454), il
Lazio (+395) e il Veneto (+328). Nessuna regione fa segnare zero
nuovi contagiati. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte