Cesena. Botte alla fidanzata, 35enne patteggia 8 mesi

Il 35enne che nei giorni scorsi ha picchiato la fidanzata in strada dopo aver bevuto al bar, ha patteggiato una pena di 8 mesi. Nonostante la ragazza non lo abbia denunciato, l’uomo era stato arrestato per aver fatto resistenza nei confronti dei carabinieri intervenuti affinché smettesse di infierire sulla fidanzata. E per far questo si è arrivati allo scontro fisico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *