CESENA. Centinaia di adesivi “sporcano” il patrimonio pubblico. Cittadini presentano un esposto alla Procura

 

Un gruppo di cittadini ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica per segnalare la pratica di ignoti che si diffonde sempre più, da Borello fino a Cesenatico. Si tratta di centinaia di adesivi attaccati ovunque che mostrano il logo del gruppo “Romagnoli popolo eletto”. La maggior concentrazione nell’area di Ponte Abbadesse.

I cittadini hanno documentato con delle fotografie l’imbrattamento che non risparmia opere d’arte e urbane, panchine e persino infrastrutture come il ponte ciclopedonale sul Cesuola. Adesivi che diventano un vero e proprio problema per la sicurezza quando coprono i segnali stradali.  Sanzioni e provvedimenti del caso rimangono tuttavia inapplicabili dal momento in cui non si è a conoscenza degli autori di queste azioni incivili che intaccano il patrimonio pubblico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *