Cesena. Confedilizia Forlì-Cesena: “La casa va difesa dalla voracità del fisco”

Confedilizia Forlì-Cesena sceglie nuovamente Carlo Caselli come suo presidente, punto di riferimento sicuro che da 33 anni guida con autorevolezza a livello provinciale l’organizzazione storica dei proprietari di casa.

La conferma è arrivata all’Assemblea dell’Associazione, svoltasi martedì 21 dicembre con soci in presenza presso la sede di via Giorgina Saffi 9 e altri videocollegati.

Caselli ha ringraziato per la rinnovata fiducia ricevuta e ha affermato: “Continueremo con determinazione, passione e competenza a promuovere il bene casa, tanto caro agli Italiani, considerato il fatto che oltre l’80% di essi è proprietario di almeno un immobile. Difenderemo la proprietà edilizia dalla voracità del fisco e per questo ci opponiamo strenuamente alla riforma del Catasto”. Il Presidente poi ha aggiunto: “Contrasteremo sempre certe visioni di qualche burocrate europeo che pretenderebbe di stabilire quali immobili sono vendibili o affittabili. E’ già grave che certe bizzarrie si siano affacciate anche solo come ‘bozze’ ipotizzate”…Corriere Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.