CESENA. Continuano le indagini sul nonno per presunta violenza sessuale alla sua nipotina di 7 anni

Si indaga incessantemente sul caso di violenza sessuale nei confronti di una bambina di 7 anni, vittima del suo stesso nonno. Una vicenda che è cominciata la settimana scorsa quando la bimba è stata soccorsa dal 118 allertato dai suoi parenti, in seguito ad un brutto malore.

Trasportata all’ospedale Bufalini di Cesena, la piccola è stata intubata e trasferita in Rianimazione. I sanitari insospettiti da dettagli sulla sua salute poco convincenti, hanno deciso di dichiarare il codice rosso per presunta violenza sessuale da parte di un familiare.

Nell’attesa dei risultati dei tamponi, la bimba è stata curata e trasferita, ma sempre sotto osservazione dei medici e della sua mamma, mentre gli investigatori stanno indagando sul nonno materno che vive nel territorio del Rubicone.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.