CESENA. Coronavirus: sono 21 i nuovi casi registrati oggi. Purtroppo muore un’anziana di 87 anni

 

21 nuovi casi di cui 17 sintomatici nel Cesenate. Purtroppo un decesso e un ricoverato in Terapia intensiva al Bufalini. Il decesso riguarda una anziana di 87 anni di Sogliano al Rubicone, ma non è relativo al focolaio della clinica San Lorenzino.

Stabile la situazione più delicata in città, dopo le positività emerse nella casa di cura privata in via Natale Dell’Amore. Purtroppo il bilancio dei decessi ha registrato 5 vittime, ma va considerato che la struttura ospita pazienti spesso in condizioni già molto delicate, e di età avanzata. Il focolaio ha fatto emergere nel complesso circa una decina di contagiati, la situazione resta strettamente monitorata dall’Ausl. Alcuni pazienti contagiati sono stati ricoverati in ospedale. Nei giorni scorsi l’associazione Codici ha presentato un esposto in Procura per fare luce sulla diffusione del contagio nell’ospedale privato cesenate.

Nel territorio Cesenate attualmente i ricoverati con sintomi sono 17, mentre 332 positivi si trovano in isolamento domiciliare. Un ricoverato in Terapia intensiva. Per quanto riguarda la mappa dei contagi giornalieri 12 casi sono emersi a Cesena, 1 a Borghi, 1 a Cesenatico, 1 a Gambettola, 2 a Gatteo, 1 a Longiano, 1 a San Mauro Pascoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *