Cesena. Da qualche giorno c’è un cesenate ai vertici dell’Università di Camerino

Da qualche giorno c’è un cesenate ai vertici dell’Università di Camerino.

Il Consiglio d’amministrazione di Unicam, l’ateneo di Camerino (Macerata), ha approvato infatti all’unanimità la proposta di nomina a direttore generale (proveniente dal Rettore e dalla Governance) per Andrea Braschi. Classe 1971, laurea in ingegneria civile ed abilitazione alla professione, Braschi approda a Camerino direttamente dall’Università di Bologna, dove ha ricoperto prima il ruolo di responsabile Area della Logistica dei Poli di Cesena e di Forlì, per poi ottenere dal 2008 il ruolo di Dirigente dell’Area edilizia e Sostenibilità…Corriere Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *