CESENA. Dalla femminilità all’uomo che visse molte vite fino alla rumorosa gioia, l’ultima giornata della Bellezza delle parole

Ultima giornata di eventi per “La Bellezza delle parole” che domani, domenica 6 settembre, a partire dalle 11 al Palazzo del Ridotto, leverà il sipario su “Noi donne”, un dialogo tra due autrici, Ritanna Armeni ed Emanuela Canepa, sull’“animale femmina”.

Il pomeriggio, dalle 15,30 al Chiostro di San Francesco, si alterneranno sul palco Romana Petri, Sandro Bonvissuto, Jack London e Falcao, il tutto permeato di amore e parole battute ad alta voce. Il programma sarà introdotto da “Figlio del lupo” di Romana Petri,un racconto sulla storia di un uomo che ha fatto il pugile, il cacciatore di foche, l’agente di assicurazioni, il cercatore d’oro, che ha amato l’ombra azzurra delle foreste  la smagliante solarità dei mari. È la vera (e incredibile) storia di Jack London, lo scrittore che voleva essere il migliore e c’è riuscito. A presentarla al pubblico un vicino di casa molto sui generis: Sandro Bonvissuto che di London è un lettore insaziabile.

Alle 17 sarà la volta di Sandro Bonvissuto con “La gioia fa parecchio rumore”. C’è un io e c’è un noi: anzi un noantri. E c’è un bambino che impara a vivere dalle persone che gli stanno intorno: gente allegra, chiassosa, abituata ad amare senza misura. Bonvissuto canta la Roma, ma canta soprattutto un amore assoluto, fulminante, che si accende nell’animo per trasformarlo.

“La bellezza delle parole” saluterà Cesena dal palcoscenico del Cinema Eliseo che ospiterà Ermanno Cavazzoni. Cavazzoni ritorna al festival con un reading originale, scritto per rendere omaggio a Federico Fellini nel centenario della nascita. “Il Controcanto dell’ironia in Fellini” infatti è un viaggio di parole e immagini dentro quell’incredibile circo che ha segnato l’immaginario di un’epoca e che quest’anno si celebra un po’ ovunque  nel mondo.

La prenotazione degli eventi è necessaria e disponibile dal 26 agosto sul circuito liveticket.it, sia per gli eventi a ingresso libero che per quelli a pagamento. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito di Cesena Cultura e sui canali di comunicazione dell’Associazione Mikrà, che cura la direzione artistica del Festival. In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno al chiuso. Le nuove location verranno comunicate online e sui social: https://www.facebook.com/bellezzadelleparole/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *