CESENA. GIRO DONNE 2022: la città si prepara al passaggio della quarta tappa della manifestazione rosa – Lunedì 4 luglio a partire dalle ore 12

 

 

Una giornata all’insegna delle due ruote e tutta in rosa. Cesena si prepara al Giro donne 2022, la più prestigiosa competizione a tappe nel panorama del ciclismo femminile che partirà ufficialmente domani, giovedì 30 giugno, in Sardegna. Dopo il giorno di pausa a seguito della “Cala Gonone (Dorgali) – Olbia”, la manifestazione nazionale lunedì 4 luglio riprenderà con la prima tappa in Emilia-Romagna, la “Cesena – Cesena”. La sfida lunga 120,9 chilometri inizierà e terminerà in città, con il traguardo proprio a lato del suggestivo Parco della Rimembranza, dove sorge la Rocca Malatestiana. Questa tappa sancirà anche l’inizio delle sfide per le scalatrici: dopo essere passati per i comuni di Castiglione di Ravenna e Forlimpopoli, le cicliste affronteranno al km 39,1 il Gran Premio della Montagna di Categoria 3 a Bertinoro – paese natale del campione Arnaldo Pambianco – a quota 217 metri, che precede i Gran Premi della Montagna di Categoria 2 a Colle del Barbotto a quota 515 metri e a Monteleone a quota 355 rispettivamente al km 74,2 e 97,5. Una sfida molto impegnativa che costeggerà per lunghi tratti il fiume Savio e che a sud entrerà nell’omonima valle appenninica. L’arrivo è previsto approssimativamente per le 15,30 di lunedì 4 luglio.

“L’estate cesenate – commenta l’Assessore allo Sport Christian Castorri – prosegue anche all’insegna dell’attività sportiva e delle competizioni nazionali e internazionali che consentono a Cesena di confermarsi quale città dello sport e di essere conosciuta da tutti coloro che non hanno avuto modo di visitarla. Questa edizione della Corsa Rosa infatti sarà seguita costantemente dai media e anche dalle televisioni, una straordinaria opportunità per il nostro territorio ma anche per le bellezze paesaggistiche della Vallata del Savio. È forte la relazione tra Cesena e il mondo della bici: anche per quest’anno, sulla base dei criteri definiti dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta (Fiab) la nostra città ha ottenuto l’ambito riconoscimento di ‘Comune ciclabile’ occupando le prime posizioni della classifica in Emilia-Romagna. In regione siamo tra i comuni che da anni ottengono i 5 bike smile, punteggio assegnato sulla base di diversi parametri relativi alle infrastrutture, ai servizi legati alle due ruote e alle campagne informative e ai diversi progetti avviati a beneficio della comunità. Grande merito inoltre va riconosciuto alla rete associativa sportiva attiva sul nostro territorio e grazie alla quale i nostri giovani riescono sin da bambini ad approcciarsi alle attività sportive con facilità e cogliendone i valori più importanti: la sana competizione e la condivisione. Lunedì 4 luglio sarà per tutti noi un giorno di festa e di condivisione certi che questo sia solo uno dei tanti eventi di carattere nazionale che Cesena continuerà ad ospitare”.

Si ricorda inoltre che sempre nella giornata di lunedì 4 luglio, alle 17,30, presso l’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana si terrà la presentazione del libro “Alfonsina e la strada” (Sellerio, 2021) di Simona Baldelli.

Il Giro Donne in Emilia-Romagna rappresenta un imperdibile appuntamento sportivo di altissimo livello e offre la possibilità di far conoscere la bellezza del territorio in tutto il mondo grazie alla distribuzione internazionale siglata con Discovery/Eurosport e con Rai per l’Italia: le immagini della gara saranno trasmesse infatti in oltre 160 Paesi. La Gara sarà trasmessa in diretta dalle ore 14 su Rai2Eurosport 1 (anche su DAZN Italia) e Discovery+ (Live Digital Feed).

Tutte le informazioni su www.giroditaliadonne.itPER VISUALIZZARE PLANIMETRIA, ALTIMETRIA, CRONOTABELLA, STARTING LIST E CLASSIFICHE:

https://www.giroditaliadonne.it/2022-stage-4/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.