CESENA. HUB BORELLO. BIGUZZI (LEGA): PER ORA SOLO SULLA CARTA, NON CONOSCIAMO TEMPI, SERVIZI EFFETTIVI E COSTI

Cesena, 22 ottobre. “Per ora è solo sulla carta. Parlo del progetto sperimentale Hub di comunità presentato dall’assessore Christian Castorri nei giorni scorsi in Quartiere a Borello come fosse già in dirittura d’arrivo. Al contrario il progetto è, per ora, solo materia di una delibera comunale che ne descrive esclusivamente gli indirizzi, mentre non c’è alcuna chiarezza su quali saranno i servizi del futuro Hub, i tempi di realizzazione e i costi. Nella settima variazione di bilancio, approvata dalla sola maggioranza (Pd e Cesena 2024) nell’ultima seduta di Consiglio comunale, sono previsti 70.000 euro per l’Hub di Borello. Di più non si sa e il timore è che si tratti della solita montagna che partorisce il topolino. Nel senso che la Giunta propaganda grandi iniziative che poi si riducono a semplici operazioni di maquillage dell’esistente per guadagnare consensi con una sapiente operazione di marketing”.
Così in una nota il consigliere della Lega Fabio Biguzzi.
“Nel programma elettorale della Lega, nel 2019, c’era un capitolo che riguardava i Quartieri, in particolare quelli più decentrati. La nostra idea comprendeva, tra l’altro, la presenza costante di un ‘vigile di Quartiere’ e di un servizio infermieristico bi o tri-settimanale, in accordo con l’Asl. La Giunta Lattuca ha attinto a piene mani dal programma elettorale del centrodestra anche sul fronte dei Quartieri. E a distanza di circa due anni e mezzo dalle elezioni elabora questo progetto faraonico, astruso, pieno di parole standardizzate che non significano nulla, ma evocano visioni, promettendo servizi decentrati come lo ‘sportello facile’, ma senza chiarie altro. Vedremo. Di sicuro verificheremo che i servizi promessi diventino realtà a beneficio del quartiere, ma controlleremo anche che le risorse pubbliche siano spese con giudizio e che i costi di questa operazione non siano sproporzionati rispetto al risultato”.

Lega Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *