CESENA. Incendio di un appartamento su via Emilia Levante: danni ingenti e struttura dichiarata inagibile. Un’anziana e due bambini tratti in salvo

 

Sette squadre del Comando Vigili del Fuoco di Forli-Cesena, proveniente dai distaccamenti di Cesena, tre da Forlì e  e due Bagno di Romagna, sono intervenute per domare l’incendio che si è sviluppato questa mattina intorno alle 9,30 sul tratto della via Emilia Levante poco fuori Cesena, presso un’abitazione adiacente al ristorante “Sesto Senso”, e nella vicina via Tolentino. L’incendio si è sviluppato dalla cucina di una villa a due piani, si è poi propagato nel retro dell’abitazione, dove c’è una veranda annessa che è crollata. Nel rogo è andato in fiamme materiale vario e i danni sono ingenti.

Il fumo ha bloccato tre persone, due  bambini ed una anziana, all’interno dell’appartamento, tratte in salvo dal tempestivo intervento di un vigile del fuoco, libero dal servizio, residente in zona e che è stato allertato dal fumo che si levava in cielo. Successivamente è intervenuto anche il personale sanitario.

Le squadre giunte sul posto, hanno assistito il collega nel soccorso ai feriti e hanno subito operato per  contenere e spegnere le fiamme, mettendo in sicurezza anche due bombole gpl. Ingenti danni alla struttura che è stata dichiarata inagibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *