CESENA. Messa in sicurezza delle strada, dalla giunta 200 mila euro per interventi di segnaletica sul territorio comunale

 

Assessore Christian Castorri: “investire sulla sicurezza stradale è prioritario”

 Realizzare nuovi parcheggi, garantire maggiore accessibilità a coloro che presentano disabilità e rendere le strade più sicure.  È sulla base di questi obiettivi che la Giunta comunale ha stanziato un pacchetto di 200 mila euro inseriti nel Piano investimenti 2020-2022. Gli interventi, che rientrano nel Progetto sicurezza segnaletica orizzontale e verticale, comprendono diversi lavori volti a garantire una migliore vivibilità e fruibilità del territorio per una mobilità pedonale confortevole e sicura.

“Il progetto approvato – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Christian Castorri – riguarda l’esecuzione di interventi di segnaletica orizzontale e verticale sul territorio comunale, in tutti i Quartieri, e che rispondono a precise necessità che si vengono di mano in mano a presentare. I lavori per il miglioramento della sicurezza stradale, attraverso interventi sulla segnaletica, sono prioritari in un’ottica di miglioramento della vita e di prevenzione. Investire ulteriori 200 mila euro per la segnaletica stradale significa garantire ai cittadini e a tutti coloro che si trovano a transitare sulle strade comunali, quel livello di sicurezza veicolare e pedonale importante per evitare, per quanto possibile, incidenti. Gli interventi principalmente previsti riguardano: creazioni di parcheggi per invalidi, nuovi parcheggi o modifiche di parcheggi esistenti, piccoli interventi di segnaletica orizzontale ed integrazione della segnaletica verticale per adeguare le stesse alle disposizioni del Codice della Strada”.

Nello specifico, tale progetto prevede il rifacimento della segnaletica sulle arterie principali della viabilità comunale oltre ad interventi minori sparsi in tutto il territorio del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *