Cesena, Montiano, Mercato Saraceno. Assessore Luca Ferrini: “Un anno complicato che ha triplicato il lavoro svolto dai nostri agenti a tutela dei cittadini”

Polizia locale Cesena, Montiano, Mercato Saraceno, il bilancio delle attività svolte nel 2021

assessore luca ferrini: “un anno complicato che ha triplicato il lavoro svolto dai nostri agenti a tutela dei cittadini”

 

 

La Polizia Locale di Cesena – Montiano – Mercato Saraceno traccia il bilancio dell’attività svolta sul territorio, dal centro alle frazioni, nel corso del 2021. Presidio del territorio, rilievo dei sinistri, attività di prevenzione, verifiche di residenza e anagrafiche, repressione dei reati e – a partire dal lockdown di marzo 2020 – operazioni legate al controllo delle disposizioni anti contagio.

 

“Nel corso di questi due anni – commenta l’Assessore con delega alla Polizia Locale Luca Ferrini – il lavoro svolto dagli agenti è triplicato. Quotidianamente la nostra Polizia Locale svolge infatti un’importante attività a tutela della ripartenza sociale ed economica del territorio e tesa a garantire la sicurezza dei cittadini. All’attività ordinaria, e ai progetti seguiti in relazione alla scuola e alla sicurezza nei parchi e nelle piazze della città e al controllo di vicinato, si sommano tutte le operazioni di verifica e controllo legate alla pandemia. Voglio ringraziare tutti gli agenti, e il comandante Andrea Piselli, per il lavoro svolto, spesso in collaborazione con le altre forze dell’ordine, e per essere un punto di riferimento certo per tutta la comunità. A questo proposito, è intensa la richiesta telefonica da parte dell’utenza e soprattutto di persone anziane, e di chi vive da solo, che richiedono l’intervento dei nostri agenti per far fronte a diverse situazioni”. “Questo – prosegue l’Assessore – è stato anche l’anno del rafforzamento dell’organico attraverso l’assunzione di dieci nuovi agenti che proprio in questi mesi hanno seguito la prima formazione”.

 

In relazione alle attività riguardante la pandemia: sono 309 i servizi svolti con le altre forze dell’ordine e 25 le sanzioni elevate per mancato rispetto del coprifuoco, 8 per mascherina mancante o non indossata, 15 per assenza di Green pass e 3 in riferimento a esercenti/ristoratori che non controllano – così come stabilito dalla legge – il Green pass ai propri clienti. In relazione all’attività su strada: sono 486 i sinistri rilevati, di cui: 8 mortali, 260 con feriti e 218 con danni ai veicoli; 11728 gli accertamenti effettuati dagli ausiliari della sosta, a cui si sommano i 3879 degli agenti dedicati alla sosta. In riferimento invece alle telecamere di Icarus, il sistema di videosorveglianza a cui è affidato il compito di  controllare il corretto accesso alle zone a traffico limitato del centro storico di Cesena, sono 8282 gli accertamenti registrati; 4791 quelli del T-Red (il sistema di rilevazione semaforica) e 14136 per la corsia riservata.

 

Tra le altre attività: guida in stato di ebbrezza, guida sotto stupefacenti, abusi edilizi, fuga e omissione di soccorso, smaltimento rifiuti, clonazione carta di credito diffamazione online, esche avvelenate, danneggiamenti, violenza e minaccia aggravata.

 

Si ricorda che lunedì 11 ottobre il nuovo Comandante della Polizia locale di Cesena, Mercato Saraceno e Montiano, Andrea Piselli, è entrato ufficialmente in servizio. Piselli, che succede al Comandante Giovanni Colloredo, è oggi alla guida del Comando di Polizia locale di Cesena, Mercato Saraceno e Montiano, attualmente composto da 62 agenti (compresi gli 8 assunti con contratto di formazione lavoro dal 1° ottobre scorso), 11 ispettori e 1 commissario.

 

 

Cesena, 15 gennaio 2022

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *