Cesena. Niente autopsia per Alleluia, il cavallo di 5 anni morto all’ippodromo mentre correva

Resteranno probabilmente avvolte nel mistero le ragioni che hanno portato alla morte di Alleluia mentre gareggiava all’ippodromo. Il cavallo, di soli 5 anni, aveva già al suo attivo 116 corse, numero esagerato secondo gli animalisti che hanno parlato di interessi che esulano dalla salute e dal benessere degli animali. Sul suo cadavere non verrà effettuata alcuna autopsia, solo si tenterà di scoprire se nel suo corpo erano presenti sostanze dopanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *