Cesena. Quartieri e comune fanno rete per ridurre il consumo energetico

La Giunta comunale di Cesena ha approvato un progetto con Energie per la Città improntato sulla riqualificazione energetica delle sedi di Quartiere ma anche delle scuole e degli impianti di illuminazione pubblica: l’obiettivo è di ridurre sensibilmente i consumi e di impiegare le risorse risparmiate annualmente dai costi di gestione degli impianti, in nuovi investimenti di riqualificazione energetica, avviando così un circolo virtuoso in grado di programmare investimenti importanti per i prossimi anni.

 

“L’approvazione del contratto con Energie per la Città per la realizzazione di interventi e attività di riqualificazione energetica in alcune sedi di Quartiere – commenta l’Assessore alla Sostenibilità ambientale Francesca Lucchi – sarà volano di una nuova fase di lavori, caratterizzata dallo sviluppo di interventi di efficientamento energetico in impianti di illuminazione pubblica, coinvolgendo 1465 punti luce comunali, che saranno realizzati tra il 2021 e il 2023. Le attività programmate prenderanno avvio con la realizzazione di impianti fotovoltaici su cinque edifici sede di quartiere e la redazione di altrettante diagnosi energetiche relative ad altri edifici destinati alle attività dei quartieri stessi. In questo senso i consigli di quartiere saranno direttamente coinvolti nella realizzazione degli interventi, nella consapevolezza che l’utilizzo di un immobile determina direttamente l’efficacia degli interventi di riqualificazione energetica. Inoltre, svolgeremo interventi di manutenzione straordinaria nelle nostre scuole. Questa politica energetica, che guarda a una mirata riqualificazione a cui deve corrispondere un corretto utilizzo, si inserisce a pieno titolo nel percorso di attuazione del Piano comunale d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC) in quanto riesce a fondere gli obiettivi di efficienza energetica e sviluppo di fonti rinnovabili da parte della pubblica amministrazione e allo stesso tempo di finanziare, attraverso i risparmi ottenuti, uno Sportello Energia gratuito rivolto ai cittadini, alle scuole e alle imprese per cinque anni. Proprio per questa ragione abbiamo chiesto ai rappresentanti di Quartiere di accompagnarci in questo percorso e di diffondere tra i cittadini le attività informative e formative proposte dallo Sportello Energie per la Città”.

 

Gli interventi di efficientamento energetico degli impianti di illuminazione con tecnologia a LED, proposti da Energie per la Città per un investimento complessivo di 811.300 mila euro (a cui si somma un contributo comunale di 70 mila euro), determinano un declassamento della potenza dei singoli punti luce e generano un risparmio energetico ed economico non indifferente. Le operazioni che riguarderanno l’illuminazione pubblica infatti consentiranno di ridurre del 66% i consumi con un risparmio annuale di 654.328 kWh all’anno (ben 13 milioni di kWh fino al 2030). Inoltre, la realizzazione di 5 impianti fotovoltaici per la produzione di energia rinnovabile, insieme alle diagnosi energetiche programmate su alcuni edifici destinati a sedi di quartiere, oltre ai benefici energetici, consentirà di avere esempi best practice su tutto il territorio per favorire lo sviluppo di una strategia green. Questo pacchetto di interventi garantirà al Comune un risparmio di 1.543.838 euro per l’intera durata contrattuale.

 

Lo Sportello ExC – lo sportello per l’Energia, che propone momenti informativi e formativi gratuiti in diretta live sui temi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, fornisce assistenza gratuita ai cittadini del Comune di Cesena, illustrando le opportunità e i vantaggi energetici ed economici connessi all’uso delle fonti rinnovabili di energia e all’impiego di tecnologie per l’efficienza energetica, e divulgando anche informazioni sugli strumenti di finanziamento e i contributi esistenti attualmente sul mercato italiano. Il servizio di sportello è disponibile nei giorni di giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e di martedì mattina dalle 10 alle 13 (solo su appuntamento) nei locali di Energie per la Città (Via Aldini, 50), al piano terra, oppure è possibile contattare lo 0547 356500 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13.

Cesena, 12 novembre 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *