CESENA. Rapina e lesioni all’isola ecologica: la Polizia denuncia un 54enne

 

Denunciato in stato di libertà, da parte del Commissariato di Polizia di Cesena, un cinquantaquattrenne originario della provincia di Foggia, per rapina e lesioni. L’attività svolta dai poliziotti ha dato seguito alla denuncia sporta, nello scorso mese di agosto, da un addetto all’”isola ecologica” di Hera, di via Spinelli, a Cesena.

Il fatto aveva coinvolto proprio l’operatore ed il cittadino che arrivato a bordo della propria auto, dopo essere stato ripreso per non aver rispettate le norme di accesso e di deposito differenziato dei rifiuto, aveva lasciato un proprio televisore impossessandosi furbescamente di un altro di dimensioni più grandi.

L’addetto si era prontamente accorto di quanto accaduto, si era avvicinato all’auto in questione richiamando l’uomo alla restituzione del maltolto. Quest’ultimo non solo non si è fermato, ma è ripartito con una brusca manovra investendo a forte velocità l’operatore ruzzolato violentemente in terra. Un episodio violento che aveva portato a lesioni con una prognosi di 30 giorni. Grazie alle indagini e agli accertamenti svolti, i poliziotti hanno individuato nel cinquantaquattrenne, residente in un Comune della Valle del Rubicone, l’autore del fatto, che è stato appunto denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *