CESENA. SICUREZZA. SIROTTI GAUDENZI (LEGA): INCREDIBILE IN VICOLO STAZIONE, INVECE DI POTENZIARE LA VIDEOSORVEGLIANZA SI DISINSTALLA LA TELECAMERA

SICUREZZA. SIROTTI GAUDENZI (LEGA): INCREDIBILE IN VICOLO STAZIONE, INVECE DI POTENZIARE LA VIDEOSORVEGLIANZA SI DISINSTALLA LA TELECAMERA

 

Cesena, 11 settembre. “Incredibile ma vero.  Abbiamo appreso dagli organi di stampa locali che la telecamera di sicurezza installata nel vicolo della stazione (nel muro a fronte dell’intersezione con la via Flavio Foschi) è stata rimossa da tempo e mai sostituita. Eppure è noto che quella zona è una delle più insicure di Cesena e che, proprio per questa ragione, la rete di videosorveglianza deve essere potenziata. A nulla sono valse le proteste dei residenti che lamentano risse, bottigliate, spaccio. Della telecamera non si sa più nulla. Di qui, la presentazione di un’interrogazione per sapere per quali motivi sia stata rimossa e in quale data, se i residenti ne siano stati preventivamente informati, se la telecamera verrà installata nuovamente e quando. L’ultima richiesta riguarda l’eventuale potenziamento della videosorveglianza lungo il vicolo in questione. Chiedo di conoscere quali siano le intenzioni della Giunta e se siano previsti altri strumenti per contrastare il degrado e l’insicurezza denunciati dai residenti. Ritengo infatti incredibile che questa zona sia privata di uno strumento di prevenzione e di contrasto alla criminalità e al degrado urbano”.

Così in una nota il consigliere comunale della Lega Enrico Sirotti Gaudenzi.

La segreteria.

Enrico Sirotti Gaudenzi

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *