CESENATICO. Donna segnala il furto della sua bicicletta, il ladro in sella avvistato in Viale Roma. Denunciato dai Carabinieri 19enne rumeno

 

NELLA SERATA DEL 20 LUGLIO U.S., MILITARI DEL DIPENDENTE NUCLEO
OPERATIVO E RADIOMOBILE – ALIQUOTA RADIOMOBILE, HANNO DEFERITO IN
STATO DI LIBERTA’ UN 19ENNE CITTADINO RUMENO DOMICILIATO IN CESENATICO
(FC), CENSITO PENALMENTE, POICHE’ RITENUTO RESPONSABILE DELLA
VIOLAZIONE DI CUI AGLI ARTT. 337 E 648 DEL C.P. (RESISTENZA AD UN PUBBLICO
UFFICIALE E RICETTAZIONE).
PREDETTO VENIVA NOTATO DA UN SOTTUFFICIALE DELLA STAZIONE
CARABINIERI DI CESENATICO LIBERO DAL SERVIZIO, MENTRE TRANSITAVA
LUNGO QUESTO VIALE ROMA IN SELLA AD UNA BICICLETTA DENUNCIATA QUALE
OGGETTO DI FURTO, PERPETRATO AL VIALE GIARDINI AL MARE AI DANNI DI UNA
45ENNE DI CESENA (FC), DI CUI IL CITATO MILITARE AVEVA RACCOLTO LA
DENUNCIA IL GIORNO PRECEDENTE.
ALL’”ALT” IMPOSTO DA MILITARI DEL DIPENDENTE N.O.RM.-ALIQUOTA
RADIOMOBILE, PRONTAMENTE SOPRAGGIUNTI IN AUSILIO DEL COLLEGA, LO
STRANIERO TENTAVA DI DARSI ALLA FUGA, VENENDO PERO’ FERMATO E
BLOCCATO DAGLI OPERANTI DOPO UN BREVE INSEGUIMENTO ED UNA BREVE
COLLUTTAZIONE. LA BICICLETTA RECUPERATA E’ STATA IMMEDIATAMENTE
RESTITUITA ALLA DONNA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *