Cesenatico. La coppia aggredita in casa: “ci avrebbe ammazzati se i vicini non fossero intervenuti”

L’uomo che sabato sera ha aggredito una persona ferendola col taglierino senza una ragione nei pressi della stazione si è poi infilato nella casa di una coppia. I due avevano lasciato la porta aperta per consentire al loro cane anziano di entrare. L’aggressore ha afferrato una bottiglia d’olio e ha colpito la sua vittima alla testa. Solo l’intervento dei vicini – ha raccontato la compagna – ha impedito conseguenze più gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *