Cesenatico. Le 4 piattaforme fuori dai “confini” per pochi metri

Questione di appena una frazione infinitesimale di primi nelle coordinate della carta nautica e, quattro su otto piattaforme metanifere offshore attribuite al largo di Cesenatico ricadrebbero ora su Gatteo.

I “confini”

Distanze che si racchiuderebbero in molto meno di un miglio nautico, ma tanto basterebbe a finire fuori dal litorale cesenaticense – che si allunga in mare per oltre 7 chilometri di costa – a quattro piattaforme emerse o testa di pozzo, talvolta collegate in cluster. Le trivelle in questione sono nominate in “Cervia B”, “Carvia A”, “Cervia A Cluster”, “Cervia K” che si troverebbero al largo di Gatteo…Corriere Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *