Cesenatico. Niente cerimonie ufficiali ma la città ricorderà i suoi caduti

Domani, mercoledì 4 novembre, in occasione della ricorrenza
delle Onoranze per i Caduti di tutte le guerre e della Festa dell’Unità Nazionale, il Comune di
Cesenatico depositerà corone di alloro nei luoghi della memoria della città. Quest’anno non si
svolgerà la consueta cerimonia ufficiale alla presenza delle autorità, delle forze dell’ordine e delle
delegazioni delle forze politiche, sociali, combattentistiche e militari.
I luoghi in cui verranno depositate le corone di alloro sono, nel dettaglio: Caduti per la Patria – Via
Armellini 18/a; Monumento al Caduto della R. Guardia di Finanza – Via Del Fortino; Monumento
ai Caduti Partigiani, Cimitero cittadino; Sala di Cesenatico, Cippo Caduti per la Pace, Via
Campone; Villalta di Cesenatico, Parco dei Caduti.
Le parole del Sindaco Matteo Gozzoli
“Quest’annata particolare ci ha obbligato a non poter celebrare la ricorrenza con le consuete
modalità, ma questo non ci impedirà di ricordare una giornata importante. Abbiamo disposto
che le corone d’alloro vengano consegnate nei luoghi della memoria della città per tenere vivo
il ricordo anche durante mesi delicati come quelli che stiamo vivendo”, le parole del Sindaco
Matteo Gozzoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *