Contrassegni ztl-zru prorogati fino al 30 aprile 2021

In considerazione del perdurare dello stato di emergenza sanitaria, per evitare inutili spostamenti dei cittadini presso lo Sportello Facile, i contrassegni ztl-zru in scadenza fra il 29 ottobre 2020 e il 31 gennaio 2021 sono PROROGATI fino al 30 aprile 2021.

Qualora l’emergenza sanitaria (attualmente decretata fino al 31/01/2021) sia ulteriormente prorogata dal Governo, la scadenza dei contrassegni sarà automaticamente prorogata per i 90 gg. successivi.

I titolari devono effettuare i “rinnovi” dei contrassegni scaduti nel periodo di proroga dal 1° febbraio 2021 al 30 aprile 2021.

Si fa presente, infine, che i pagamenti dei contrassegni onerosi oggetto della presente proroga devono essere corrisposti dalla data di scadenza del contrassegno (escluso il periodo di proroga).

Sono ESCLUSI dalla proroga i seguenti PERMESSI TEMPORANEI:

– Veicoli di utenti alle Farmacie di Turno e agli Ambulatori Pediatrici (Accesso temporaneo)
– Veicoli per accompagnamento utenti temporaneamente inabili a deambulare per prestazioni e visite  mediche e sanitarie (accesso temporaneo per accompagnamento dal medico, dentista o fisiatra o presso attività ortopediche e riabilitative con sede in ZTL)
– Clienti di Hotel e B&B (Accesso temporaneo)- Veicoli di abbonati temporanei al parcheggio privato a silos di piazza Fabbri e affittuari di posto auto in autorimesse private. Transito temporaneo su percorso assegnato


Fonte originale: Leggi ora la fonte