Corona: la denuncia di Moric, usa figlio come merce scambio

(ANSA) – MILANO, 13 OTT – La modella croata Nina Moric ha
presentato una denuncia-querela nei confronti dell’ex marito ed
ex re dei paparazzi Fabrizio Corona che le avrebbe rivolto “ingiurie e minacce” e avrebbe messo in atto “comportamenti
lesivi” della “salute” del figlio della coppia. Quest’ultimo, da
poco maggiorenne, da agosto vive a casa del padre.
    Stando alla denuncia di Moric, assistita dall’avvocato Solange
Marchignoli, il ragazzo sarebbe stato sottoposto a “gravi
costrizioni psicologiche” e utilizzato come “merce di scambio”
per “video, servizi fotografici, presenze nei locali”. Anche la
stessa modella avrebbe ricevuto “ingiurie e minacce” da parte di
Corona.
    Nella querela sono riportate le trascrizioni di alcune
telefonate che la donna avrebbe ricevuto dall’ex marito. Tra
queste: “Sarei arrivato quasi al limite di venire due giorni fa,
prenderti la testa e fracassartela contro un angolo in modo da
ucciderti e non vederti mai più”. E ancora: “Tu sei una una
grandissima p… – si legge – e ti farò passare le pene
dell’inferno”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte