Covid, nelle Marche 227 ricoverati, 26 in intensiva, un decesso

(ANSA) – ANCONA, 25 OTT – Sono saliti a 227 i ricoverati per
covid negli ospedali marchigiani nelle ultime 24ore, 24 in più
rispetto al giorno precedente. Il consueto aggiornamento del
Servizio Sanità della Regione registra un decesso, un 88enne di
Ripatransone con patologie pregresse, morto all’ospedale di
Fermo. I pazienti in terapia intensiva sono sono 26 (+3), quelli in terapia semi intensiva sono 33 (+20). Sono saliti a
3.499 i positivi in isolamento domiciliare: sommandoli con i
ricoverati, il totale degli attualmente positivi è 3.726. I
degenti in terapia intensiva sono a Torrette di Ancona (14), al
pediatrico Salesi di Ancona (1), San Benedetto del Tronto (5), a
Marche Nord (6). Quelli in semi intensiva sono distribuiti tra
Marche nord (14), Torrette (9), Macerata (4), San Benedetto del
Tronto (6). Domani dovrebbe cominciare il trasferimento al Covid
Hospital alla Fiera di Civitanova Marche dove sono stati
allestiti 14 posti letto in semi intensiva. I 201 pazienti in
reparti non intensivi sono distribuiti tra Marche Nord,
Torrette, Salesi, Inrca di Ancona, Fermo, Jesi, Civitanova
Marche, Ascoli Piceno, Fabriano e Macerata. Sono 46 gli ospiti
di strutture territoriali (la Rsa di Campofilone). Infine ci
sono 7.243 persone in quarantena per contatti con i contagiati:
1.159 con sintomi, 248 operatori sanitari. I dimessi/guariti
sono 6.711. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte