Crollo cantine, Klaus Davi: ‘Scandaloso, siamo in pericolo’

(ANSA) – MILANO, 09 OTT – “E’ increscioso, è scandaloso
quello che è successo. Vuol dire che siamo seriamente in
pericolo”. Così il giornalista Klaus Davi, che abita in uno dei
palazzi evacuati per rischio crollo oggi a Milano, ha commentato
l’evacuazione di circa cento persone in via Santa Sofia. “In
questo momento siamo un centinaio di persone per strada. Si sta
ripetendo quello che è già successo quest’estate. Ora mi dicono
che il crollo delle cantine potrebbe essere collegato ai lavori
della metro”.
    “Già alle due di oggi pomeriggio – ha aggiunto Davi – erano
entrati degli operai, ma non si era capita la gravità della
situazione”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte