Emilia Romagna Teatro Fondazione saluta e ringrazia per il lavoro svolto il direttore Claudio Longhi, pronto per un nuovo incarico

 

 

Emilia Romagna Teatro Fondazione prende atto della decisione assunta ieri dal Consiglio
d’Amministrazione del Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa di proporre al Ministro per i Beni
e le Attività Culturali e per il Turismo la nomina di Claudio Longhi, attualmente alla guida del Teatro
Nazionale dell’Emilia-Romagna.
Ringraziando Longhi per il prezioso lavoro svolto nel quadriennio 2017-2020, che ha fatto
ulteriormente crescere la Fondazione insieme all’alta professionalità del suo direttore, ERT si
congratula vivamente per l’incarico a cui sarà chiamato, fondamentale ruolo nel sistema del teatro
italiano, a coronamento di un importante percorso condiviso.
La direzione sarà impegnata ancora nelle prossime settimane negli ordinari adempimenti di
gestione nelle more del passaggio al nuovo incarico, mentre il CdA della Fondazione, fatti i
necessari passaggi con i Soci fondatori e la compagine sociale tutta di ERT, procederà ad attivare,
nei tempi e modi più opportuni, un percorso di individuazione del nuovo direttore, dando conto
degli sviluppi a seguire.
Il CdA con i Soci della Fondazione e i lavoratori di ERT salutano affettuosamente Longhi con
l’auspicio di un ulteriore proficua esperienza come quella realizzata in ERT nell’ultimo quadriennio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *