Forlì. RINVIATO IL PROGRAMMA DI EVENTI PER RICORDARE LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO

Nel calendario istituzionale della Repubblica italiana, il 9 novembre è il “Giorno della Libertà”, momento di riflessione in ricordo della Caduta del Muro di Berlino avvenuta, in quella data, nel 1989. La tappa della memoria venne istituita dal Parlamento nel 2005 e ha l’obiettivo di mantenere vivo il ricordo della liberazione dei Paesi oppressi dai regimi di tipo comunista e l’auspicio di affermare la democrazia per tutti i popolani soggette ai totalitarismi. Per quest’anno, il Comune di Forlì in collaborazione con altre realtà cittadine e con il Consolato della Repubblica di Polonia, aveva predisposto un programma di iniziative dedicato ad approfondire le vicende che hanno caratterizzato il territorio polacco, con una mostra dedicata a Karol Wojtyla e una serata di poesia e musica. Purtroppo alla luce della normativa anti covid, così come determinata dagli ultimi DPCM, non sussistono le condizioni per poter svolgere le iniziative programmate per questi giorni e si è deciso di posticiparle a data da destinarsi. Appena le condizioni lo renderanno possibile, mostra e serata culturale saranno proposte con l’obiettivo di riflettere sui valori di pace e libertà.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *