Gallera, su vaccini la polemica di Milano è strumentale

(ANSA) – MILANO, 03 OTT – “È davvero triste che la vice
sindaco di Milano pieghi la sua carica istituzionale a una
polemica politica ingiustificata e strumentale. Regione
Lombardia coprirà gratuitamente, come tutte le altre Regioni,
con il vaccino antinfluenzale le fasce target della popolazione
stabilite dal Ministero della Salute”. Lo dichiara l’Assessore
al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, in replica
all’accusa rivolta dalla vice sindaco Anna Scavuzzo che ha
accusato la Regione di non “dare” i vaccini al Comune di Milano.
    “Mi auguro che questo atteggiamento del vice sindaco non sia
l’avvisaglia della campagna elettorale per Milano – sottolinea
Gallera – dalla quale la salute dei cittadini e i rapporti leali
fra le istituzioni devono essere preservati”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte