Gambettola. Il Carnevale pronto a tornare in presenza nelle date abituali

Dopo due anni di stop a Gambettola quest’anno i “Corsi mascherati di primavera” torneranno nelle date canoniche. Il presidente dell’associazione “Gambettola eventi” conferma l’intenzione di far rivivere alla città le emozioni carnevalesche che mancano oramai dal 2019.

Altri spostano date

Il modello Gambettola quest’anno farà tendenza: il carnevale anziché a febbraio quest’anno in gran parte della Penisola si farà a Pasqua, come Gambettola sta facendo da vari decenni. A lanciare l’insolita proposta sono varie persone sul sito dei “Carnevali d’Italia”, dove è in corso un dibattito con molti interventi. Vari carnevali nazionali tra i più importanti stanno infatti pensando di rinviare le loro manifestazioni, scegliendo il periodo primaverile o addirittura l’estate. «Le dinamiche cambiano da città a città – ha postato l’amministratore del gruppo – però sicuramente la scelta di rinviare tutto in periodi in cui il virus rallenta mi sembra corretto». «Il primo corso del carnevale di Viareggio 2022 lo farei lunedì 18 aprile (Pasquetta) pandemia permettendo- fa sapere uno dello staff del carnevale più famoso d’Italia – per ora non è stata presa nessuna decisione, ma esprimo la mia libera opinione». Seguono poi commenti vari e le conferme che nei carnevali di Acireale (provincia di Catania) e Ronciglione (provincia di Viterbo) è già stata presa la decisione di rinviare i corsi mascherati dal periodo classico ad aprile. Come da sempre previsto a Gambettola, che prevede il lunedì di Pasquetta e la domenica successiva…Corriere Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *