Gambettola. Nel 2016 morì in Florida Dimitri Zinchenko

In questi giorni vedere sul tabelloni il manifesto funebre di Dimitri Zinchenko, fa ritornare alla mente quel bravo ragazzo che lavorava nella Agenzia Pompe Funebri Valdinoci. Per chi l’ha conosciuto il suo ricordo è ancora vivo e oggi sono struggenti le parole di Denise la sua bambina che ha scritto “Caro Papi” nel manifesto.
Dimitri, originario di Kiev Ucraina, da 16 anni abitava a Gambettola, perse la vita in in Florida il 14 ottobre 2016, esperto paracadutista gli fu fatale l’ultimo lancio con il paracadute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *