Jeep Protezione civile fuori strada, un morto in Sardegna

(ANSA) – CAGLIARI, 17 SET – Stavano andando a spegnere un
piccolo incendio a Pabillonis, nel Sud Sardegna, quando il loro
Defender è uscito fuori strada, ribaltandosi. È di un morto e
una ferita grave il bilancio dell’incidente stradale avvenuto
questo pomeriggio lungo la strada provinciale che collega
Pabillonis a Sardara in cui è rimasto coinvolto un mezzo della
Protezione civile.
    La vittima si chiamava Alessandro Diana, 19 anni, di Pabillonis;
ricoverata in gravi condizioni al Brotzu di Cagliari una 57enne,
operatrice, come la vittima, della Protezione civile.
    La dinamica dell’incidente non è ancora chiara, sul posto per i
rilevi sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di
Villacidro. Il fuoristrada condotto dalla 57enne e con a bordo
il giovane si stava recando a Pabillonis per spegnere un piccolo
rogo di sterpaglie. Per cause non accertate la conducente ha
perso il controllo del veicolo che dopo una sbandata è finito
contro un albero. Il mezzo si è poi ribaltato schiacciando gli
occupanti. Immediata la richiesta di soccorsi e l’arrivo sul
posto di carabinieri, ambulanze del 118 e vigili del fuoco.
    Purtroppo per il 19enne non c’è stato nulla da fare. I medici
hanno rianimato la donna e l’hanno trasportata con l’Elisoccorso
al Brotzu. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte