Longiano. La bara di ‘Nello’, morto tragicamente sul lavoro, è sfilata davanti alla sede dell’azienda

Ieri la salma del 54enne Cuono Buonavolontà detto “Nello”, è passata anche davanti allo stabilimento della Martini spa di cui l’uomo era custode. Egli ha perso la vita tragicamente, stava spazzando a terra ed è stato travolto da un sacco di bicarbonato di 4 quintali che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *