LONGIANO. ROBERTO MERCADINI: RAPSODIE ROMAGNOLE

ROBERTO MERCADINI: RAPSODIE ROMAGNOLE

A LONGIANO

Domenica 29 agosto l’attore porta piazza Tre Martiri

uno dei suoi monologhi più amati

 Continua la rassegna Longiano Estate Eventi 2021, con concerti e spettacoli in programma fino a settembre. Domenica 29 agosto ore 21.00 è di scena Roberto Mercadini, che porta in piazza Tre Martiri i monologhi delle sue Rapsodie romagnole: brani – diventati anche libro, qualche anno fa, per i tipi dell’editore Il Ponte Vecchio – in cui si mescolano i più disparati argomenti e in cui, in modo o nell’altro, compare la Romagna. Un caleidoscopio scatenato, curioso e spassoso, fatto di storie e personaggi che partono dalla sua terra, o che ad essa arrivano, compiendo spesso percorsi assai tortuosi. Troviamo ad esempio Sant’Antonio da Padova (che non si chiamava Antonio e non veniva da Padova); Guido da Montefeltro, che mise sotto assedio i suoi stessi assediatori; poi la cantante Marietta Alboni, che Whitman definì “sorella dei più alti dèi” e qualcun altro «un elefante che si è ingoiato un usignolo»; il folle, meraviglioso Olindo Guerrini, che difese un personaggio di fantasia in un tribunale vero. E molti altri ancora.

Roberto Mercadini, nato a Cesena nel 1978, è autore e attore: ha in repertorio oltre venti monologhi, che spaziano dalla Bibbia ebraica all’origine della filosofia, dall’evoluzionismo alla felicità. Dice si sé: «Racconto storie (che contengono storie (che contengono altre storie)).
A volte sopra un palcoscenico. A volte in video. A volte dentro un libro».

 

L’accesso allo spettacolo è gratuito. Sarà necessario esibire il “green pass”, comprovante l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 oppure la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi); oppure, in alternativa, la certificazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

In piazza Tre Martiri saranno disponibili per il pubblico circa 300 sedie distanziate, nel rispetto delle norme sanitarie in corso, con ingressi contingentati. Non si prendono prenotazioni. In caso di pioggia la serata sarà annullata.

Per info: tel. 0547 1825240 (organizzazione) – 0547 665484 – iat@comune.longiano.fc.it (Ufficio Turistico UIT Longiano).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *