Longiano. Sabato 28 agosto un tuffo nella storia medievale della città, fra il Ss. Crocifisso e Carlo I Malatesta

SCOPRI LONGIANO: PRIMA TAPPA NEL MEDIOEVO

 

Inizia il ciclo di visite guidate a cura dell’Ufficio Turistico. Sabato 28 agosto un tuffo nella storia medievale della città, fra il Ss. Crocifisso e Carlo I Malatesta

 

Al via Scopri Longiano: Note d’Arte, le visite guidate tematiche organizzate dal Consorzio Servizi per il Turismo Cesenate, a cura dell’Ufficio Turistico UIT, col patrocinio del Comune di Longiano. Le visite di questa edizione hanno il significativo sottotitolo “Note d’Arte”: i partecipanti, infatti, potranno scoprire o riscoprire la città di Longiano attraverso la sua storia, la sua cultura, i musei, le chiese, il Castello e il teatro, con percorsi tematici declinati in maniera diversa, e privilegiando di volta in volta aspetti particolari.

Sabato 28 agosto la guida turistica professionista Ivan Severi dalle ore 16.00 condurrà i visitatori attraverso la storia della città, in particolare nel periodo medievale, raccontato a partire dalla visita al Santuario: il crocifisso ligneo del XIII secolo è il preludio alla passeggiata verso la parte più antica del centro storico, con sosta al Museo d’Arte Sacra. Dal bastione malatestiano si salirà verso la Longiano dei Signori, nella Corte – con la Torre Civica e la Vasca veneziana – intitolata a Carlo I Malatesta, che proprio nel Castello longianese morì nel 1429. L’emozionante finale, su grandiosi e tragici echi danteschi, racconta il Castello Malatestiano, residenza della potente Signoria, compreso il famigerato Gianciotto, primo dei Malatesta a dimorare nel Castello e coprotagonista della tragedia del fratello Paolo e Francesca da Rimini.

 

La visita, a prenotazione obbligatoria, ha un costo di 5,00 euro a persona e si svolgerà solo al raggiungimento di un numero minimo di 12 partecipanti. Per i bambini sotto i 10 anni la visita è gratuita.

È obbligatorio il “green pass” o il tampone covid-19 negativo.

Per prenotarsi è sufficiente contattare l’Ufficio Turistico UIT Longiano: tel. 0547 665484 (dal mercoledì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30; sabato e domenica dalle dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00) o inviare unae-mail all’indirizzoiat@comune.longiano.fc.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *