LONGIANO. VISITA AL TEATRO PETRELLA  

SCOPRI LONGIANO:

VISITA AL TEATRO PETRELLA

 

Quinto e ultimo appuntamento con le visite guidate tematiche: il piccolo teatro, vanto della Romagna, si svela nei suoi segreti e aneddoti. Aperitivo musicale per chiudere in bellezza.

 

Le visite guidate di Scopri Longiano volgono al termine, con un ultimo appuntamento davvero particolare e imperdibile. Venerdì 24 settembre, infatti, dopo una breve tappa alla Galleria delle Maschere della Commedia dell’Arte, la guida turistica Ivan Severi condurrà i visitatori alla scoperta della Longiano della musica e del teatro. Un tema per il quale la città è divenuta famosa fin dagli anni Ottanta, con il cruciale, pionieristico e filologico restauro del Teatro Petrella e l’inizio di un’intensa vita artistica. Musicisti e attori hanno cominciato a frequentare il paese, e proprio qui alcuni di essi hanno iniziato le loro tournée che sarebbero poi entrate nella storia del teatro, del cabaret, della musica italiana e non solo. Da Dalla e Morandi a Ivan Fossati, da Gino Paoli a Ornella Vanoni, da Paolo Conte a Vinicio Capossela, da Vittorio Gassman a Fabrizio Bentivoglio, da Paolo Rossi a David Riondino non si contano le personalità che hanno calcato le scene del Petrella, anche per la sua eccellente acustica. Scopri Longiano sarà un’occasione da non perdere per visitare uno dei teatri più celebri d’Italia e per scoprire la sua storia, gli aneddoti, le particolarità e i segreti che verranno svelati nella visita guidata.

Completeranno la visita una puntata all’ex-chiesa della Madonna delle Lacrime, dove Fabrizio De André e Ivano Fossati nella primavera del 1995 hanno concepito uno dei più grandi capolavori del cantautorato italiano, Anime salve, per chiudere poi in bellezza con una degustazione alla Falegnameria, wine bar pronto ad accompagnare gli ospiti con una play-list musicale in linea col tema della visita, per deliziare non solo il palato ma anche le orecchie dei visitatori.

 

Il ritrovo è alle 18.30 di fronte al Teatro Petrella.

La visita ha un costo di 15,00 euro a persona, comprensivo di visita guidata della durata circa un’ora e quarantacinque minuti e degustazione.

Prenotazione obbligatoria all’Ufficio Turistico UIT Longiano: tel. 0547 665484 (dal mercoledì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30; sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00) o mail iat@comune.longiano.fc.it.

Per la visita è richiesto il green pass.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *