Nasce il Cesena Jazz Festival, dal 17 al 20 settembre eventi e concerti con artisti internazionali in diverse attività del centro storico

Da un’idea dell’Associazione Culturale Jazzlife, che da oltre dieci anni è attiva sul panorama nazionale nell’organizzazione di eventi e rassegne musicali (Otranto Jazz Festival, Comacchio Jazz, Note di Jazz dall’Alba al Tramonto a Codigoro, Mariani in Jazz), nasce il Cesena Jazz Festival,  evento di valorizzazione del territorio e di attrazione turistica regionale con proposte musicali e formative che ha come obiettivo la valorizzazione di nuovi talenti musicali e l’educazione del pubblico all’ascolto della musica jazz come musica per tutti. Grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna, che ha valutato positivamente il progetto presentato dall’Associazione Jazzlife nel bando LR 37/97 edizione 2020, il Cesena Jazz Festival ha preso forma, ricevendo il sostegno del Comune di Cesena, che collabora alla realizzazione dell’evento, di Confcommercio Comprensorio Cesenate e di numerosi altri operatori commerciali della città che hanno accolto positivamente l’iniziativa ospitando gli eventi del Festival. L’ambizione dell’organizzazione è quella che il Cesena Jazz Festival possa diventare un appuntamento annuale per la città di Cesena con richiamo di pubblico da altri territori e con il coinvolgimento di un numero sempre più grande di artisti.

Il programma del Cesena Jazz Festival 2020 prevede 5 concerti realizzati in collaborazione con alcuni operatori locali del centro storico a Cesena, il 17 a Lo Chalet, il 18 al Welldone e al Mad Cafè, il 20 al Chiosko Giardini Savelli e da Babbi Cafè, in cui si esibiranno musicisti del territorio cesenate, proponendo repertori che spaziano dal blues e soul jazz degli anni ’60, al latin jazz, senza tralasciare le sonorità più tradizionali dei grandi classici della tradizione jazz americana.

Evento centrale del festival sarà il concerto “Jazzlife Orchestra feat. Giovanni Falzone e Dave Weckl” che si terrà sabato 19 settembre presso il Chiostro di San Francesco (in caso di maltempo al Cinema Eliseo) alle 21. La Jazzlife Orchestra è una small band di 12 elementi composta da musicisti del territorio Romagnolo che da anni collaborano con l’Associazione Culturale Jazzlife. A dirigerli e a curare gli arrangiamenti del progetto, un’eccellenza musicale italiana: il maestro Roberto Spadoni. La Jazzlife Orchestra ospiterà, per l’occasione, il gigante del batterismo mondiale Dave Weckl ed il grande trombettista Giovanni Falzone. Il concerto sarà incentrato su arrangiamenti inediti di Roberto Spadoni di alcuni brani dell’Album GLOBETROTTER, (registrato insieme a Dave Weckl) del chitarrista e compositore Luca di Luzio, anch’egli membro della band e alcuni brani di Roberto Spadoni tra cui “Ce La Posso Fare” dall’ album TRAVEL MUSIC registrato con Giovanni Falzone. Lo stile di Spadoni è saldamente legato alla grande tradizione dei compositori del jazz (Ellington, Mingus e Monk su tutti) e allo stesso tempo proiettato sulla contemporaneità e sui nuovi linguaggi.  Presenterà la serata l’attore Alessandro Pieri.

Ingresso concerto: 10 €. La prevendita dei biglietti è andata sold out in 4 giorni e attualmente sono moltissime le richieste pervenute per i nuovi biglietti che verranno resi disponibili non appena le previsioni meteo consentiranno di confermare lo svolgimento del concerto all’aperto.

Completa il programma del festival un evento di approfondimento e formazione per musicisti e operatori dello spettacolo dal titolo “Promuovi la tua musica”. Si tratta di un workshop di promozione musicale tenuto da operatori del settore e consulenti di digital marketing, rivolto a musicisti e operatori del settore musicale. L’obiettivo è quello di fornire strumenti e strategie per promuovere la musica e i musicisti nel mondo digitale. L’evento, che si svolgerà online, considerate le numerose richieste pervenute anche da altri territori, è gratuito su registrazione sul sito www.cesenajazzfestival.it

Questa prima edizione del Cesena Jazz Festival è dedicata a Marco Tamburini musicista che ha portato con la sua tromba e la sua musica grande lustro alla città di Cesena.

Il Cesena Jazz festival è organizzato dall’Associazione Culturale Jazzlife APS con il contributo della Regione Emilia-Romagna e in collaborazione con il Comune di Cesena, Confcommercio Imprese per l’Italia – Comprensorio Cesenate, Lo Chalet, Babbi Cafè, Mad Cafè, Welldone Cils Social Food, Chiosko Giardini Savelli.

SCHEDE EVENTI CESENA JAZZ FESTIVAL 2020

 GIOVEDI 17 SETTEMBRE – ore 22.00

FARISELLI – GUIDI – FARNEDI – NOBILE QUARTET @ LO CHALET – PIAZZA DEL POPOLO

Alessandro Fariselli – sax tenore

Mecco Guidi – organo Hammond

Enrico Farnedi – tromba

Fabio Nobile – batteria

Un quartetto energico, di nuova creazione, formato da Alessandro Fariselli sax tenore, Enrico Farnedi tromba e flicorno, Michele (Mecco) Guidi all’organo, Fabio Nobile alla batteria. Il loro sound si rifà a quello delle formazioni degli anni ’60, nelle quali l’organo riesce muoversi agilmente tra gli stili jazz, funk, blues e soul Jazz. Allo stesso tempo, però, resta ben riconoscibile la personalità di ciascuno dei tre musicisti, che conferiscono al progetto la loro unicità musicale, maturata grazie alle singole esperienze artistiche fatte nel corso della loro carriera.

INFO PRENOTAZIONE TAVOLI 0547 26950

VENERDI’ 18 SETTEMBRE ORE 19.30

BELABEGA BRASILIAN QUINTET @ WELLDONE – PIAZZA DELLA LIBERTA’

Annalisa Penso – voce

Carlotta Dal Boni – basso elettrico

Stefano Franceschelli – percussioni e fisarmonica

Roberto Rossi – batteria e percussioni

Filippo Mele – chitarre

Una band che porta con sé tutto il calore della musica brasiliana moderna e tradizionale:

Forró, Samba, Bossanova, da Caetano Veloso a Ivete Sangalo, Elba Ramalho, Vanessa Da Mata.

INFO PRENOTAZIONE TAVOLI 346 4748796

VENERDI’ 18 SETTEMBRE – ORE 21.00

NICOLETTA FABBRI E GABRIELE ZANCHINI in “Love Songs” @ MAD CAFE’ – CORSO GARIBALDI, 36

Nicoletta Fabbri – voce

Gabriele Zanchini -pianoforte

Un concerto con le più belle canzoni e melodie d’Amore degli anni ’30-’40 fino ad arrivare a quelle dei giorni nostri e spaziando tra le tradizioni di diversi paesi e culture con una grande attenzione alla Canzone italiana d’Autore.

INFO PRENOTAZIONE TAVOLI 3487118275

SABATO 19 SETTEMBRE ORE 21.00 – CHIOSTRO SAN FRANCESCO

CONCERTO “JAZZLIFE ORCHESTRA FEAT. DAVE WECKL E GIOVANNI FALZONE”

La Jazzlife Orchestra è una small band (12 elementi) composta da musicisti del territorio romagnolo che da anni collaborano con l’Associazione Culturale Jazzlife. A dirigerli e a curare gli arrangiamenti del progetto, un’eccellenza musicale italiana: il maestro Roberto Spadoni. La Jazzlife Orchestra ospiterà, per l’occasione, il gigante del batterismo mondiale Dave Weckl ed il grande trombettista Giovanni Falzone.

Il concerto sarà incentrato su arrangiamenti inediti di Roberto Spadoni di alcuni brani dell’Album GLOBETROTTER, (registrato insieme a Dave Weckl) del chitarrista e compositore Luca di Luzio, membro della band e alcuni brani di Roberto Spadoni tra cui “Ce La Posso Fare” dall’ album TRAVEL MUSIC registrato con Giovanni Falzone. Lo stile di Spadoni è saldamente legato alla grande tradizione dei compositori del jazz (Ellington, Mingus e Monk su tutti) e allo stesso tempo proiettato sulla contemporaneità e sui nuovi linguaggi.

Globetrotter è viaggio nel mondo del Jazz contemporaneo dove Funk, Blues, Jazz e Musica Latina si uniscono in un percorso musicale comune. I brani, tutti originali, sono scritti da Luca di Luzio, chitarrista che ha approfondito la conoscenza di diversi stili per distillare la propria visione musicale fondata su due caratteristiche: melodia e groove.

Jazzlife Orchestra:

Luca di Luzio Chitarra

Stefano Maimone Basso Elettrico

Alessandro Altarocca Pianoforte

Alessandro Fariselli Sax Tenore

Antonio Pizzarelli Sax Soprano

Alessandro Scala Sax Contralto

Claudio Castellari Sax Baritono

Daniele Giardina Tromba

Andrea Guerrini Tromba

Dino Gnassi Trombone

DOMENICA 20 SETTEMBRE – ORE 18.30

MANUELA EVELYN PRIOLI JAZZ MESH-UP QUARTET @ CHIOSKO GIARDINI SAVELLI

Manuela Evelyn Prioli- voce

Alessandro Scala- sax

Sam Gambarini- Hammond

Pako Montuori-batteria

Uno Splendido viaggio musicale che intreccia i brani della tradizione jazzistica con la Soul Black Music, una perfetta miscela di jazz e soul, tra passato e presente alla scoperta delle radici afro-americane della jazz music dove il Gospel si fonde assieme alle sonorità del Blues e del Rhytmn ‘n Blues in un perfetto crossover tra soul e jazz.

INFO PRENOTAZIONE TAVOLI 0547 1951060

DOMENICA 20 SETTEMBRE ORE 20.30

LAZZANNI TRIO@ BABBI CAFE’ – CORSO MAZZINI, 3

Marco Lazzarini – sax

Stefano Nanni – pianoforte

Gianluca Nanni – batteria

Il trio propone un repertorio musicale leggero di un certo spessore artistico che attinge direttamente dal repertorio internazionale degli anni ‘40, ‘50, ’60. Il programma comprende quindi brani classici del Jazz, dello Swing e brani del repertorio internazionale di grandi autori come Frank Sinatra, Dean Martin, P.Como e L. Armstrong. Il gruppo è formato da musicisti professionisti, che nella loro carriera hanno collaborato con artisti importanti nello scenario pop italiano e internazionale (Raphael Gualazzi, Vinicio Capossela, Luciano Pavarotti, Fabio Concato, Negramaro, Amii Stewart, Paolo Fresu, Bobby McFerrin)

INFO PRENOTAZIONE TAVOLI: 054728544

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *