Novafeltria. Cade durante una scalata: salvato dal soccorso alpino

Un uomo di 40 anni residente a Cesena è andato ad arrampicare con degli amici nella falesia di Vigiolo, comune di Novafeltria quando per cause da accertare è caduto a terra procurandosi un doloroso trauma alla gamba. Sono circa le 13.40, quando gli amici allertano il 118. Sul posto viene così inviato il Soccorso Alpino e Speleologico stazione M.te Falco che attiva la squadra della Val Marecchia. I tecnici dopo aver raggiunto il paziente hanno provveduto ad immobilizzate l’arto dolorante. Posizionato sulla barella portantina, è stato trasportato fino alla strada asfaltata con tecniche alpinistiche. Tutto è bene quel che finisce bene: la vittima se l’è cavata tutto sommato con poco rifiutando anche il ricovero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *