Prof italiano tra finalisti Global Teacher da 1mln dollari

(ANSA) – ROMA, 01 OTT – L’insegnante italiano Carlo Mazzone è
stato nominato tra i 10 finalisti del Global Teacher Prize 2020,
premio in collaborazione con l’UNESCO. Giunto alla sesta
edizione, il riconoscimento da 1 milione di dollari istituito
dalla Varkey Foundation è il premio più ingente nel suo genere.
    In uno speciale videomessaggio che annuncia Carlo Mazzone tra i
primi dieci finalisti, il comico, attore, scrittore e
presentatore Stephen Fry ha reso un commovente tributo al lavoro
di Carlo Mazzone. Nel video racconta: “Oggi sono lieto di
annunciare che l’italiano Carlo Mazzone è tra i primi dieci
finalisti del Global Teacher Prize 2020. Carlo, ti sei laureato
in informatica e hai iniziato a lavorare come consulente
informatico, eppure insegnare è sempre stata la tua più grande
passione. Ora ispiri i tuoi studenti di ICT e informatica non
solo ad eccellere nelle loro materie, ma anche a vincere le
competizioni nazionali Junior Achievement. I tuoi libri di
programmazione, come il volume su C e C++, non solo sono
bestseller in Italia, ma sono utilizzati anche come testi
ordinari nelle università. Congratulazioni Carlo e grazie per
tutto quello che fai”. L’insegnante di ICT e informatica Carlo
Mazzone, dell’istituto tecnico ITI “G. B. B. Lucarelli” di
Benevento è stato selezionato per il Global Teacher Prize 2020
tra più di 12.000 nomine e candidature provenienti da oltre 140
Paesi del mondo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte