Ravenna. Donna bisognosa di terapia di coppia malmenata e violentata per giorni

Risalgono all’estate scorsa i maltrattamenti subiti da una ragazza rinchiusa nella sua abitazione di Fusignano per alcuni giorni dal suo carnefice, un 42enne che l’avrebbe costretta ad assumere stupefacenti per poi malmenarla e violentarla anziché come promesso offrirle il suo aiuto per i problemi che aveva con il compagno. Ora l’uomo si trova ai domiciliari a Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *