Regione. Bonaccini: “Rischiamo chiusure per colpa di chi non si vaccina”

“A causa dei non vaccinati, si potrebbe rischiare di restringere o chiudere delle attività”. E’ duro l’avvertimento di Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna. “Non vorremmo più chiudere nulla, spero che non ci sia questo rischio – aggiunge -, però si evita nella misura in cui si riesce a garantire il controllo delle misure adottate per contenere e sconfiggere la pandemia: vaccinazioni, green pass e tutto ciò che serve per evitare il diffondersi del contagio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *