REGIONE. Trenitalia: nuovo orario ferroviario dal 12 dicembre e alcune novità

 

Al via domenica 12 dicembre il nuovo orario ferroviario di Trenitalia e Trenitalia Tper con alcune novità per l’Emilia Romagna. Tra queste, dieci Frecciargento e due Frecciabianca in servizio fra Milano e Bari/Taranto saranno sostituiti da convogli Etr 500, portando a 18 il numero di Frecciarossa sulla linea, 20 considerando gli attuali due Frecciarossa che collegano Emilia e Puglia via Roma. Tutte le 18 Frecce manterranno le attuali fermate di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma e Rimini e quelle già previste a Faenza, Forlì, Cesena e Riccione. Confermati i sei Frecciargento fra Milano e Ancona/Pescara. Il Frecciargento lascia il posto al Frecciarossa sulla linea Venezia-Roma. Sono 22 quelli con fermata a Ferrara. Torna il Frecciarossa per Oulx e Bardonecchia con fermate a Bologna Centrale e Reggio Emilia AV. Con il network Freccialink sarà possibile raggiungere in treno più bus Cortina, Madonna di Campiglio, la Val Gardena, la Val di Fassa/Val di Fiemme e Courmayeur. Fra le conferme la coppia di Frecciabianca fra Ravenna e Roma, con fermata a Rimini e la coppia di Frecciarossa Milano-Roma con fermate a Piacenza, Parma, Modena e Bologna. Pausa dei cantieri sulla linea Bologna-Prato e offerta commerciale che risale al 100%. Partenza alle 7.15 da Piacenza in direzione Bologna, con arrivo alle 9.10 e rientro dal capoluogo emiliano alle 18.50 con arrivo alle 20.51. I nuovi treni, prolungamento di una coppia di collegamenti fra Bologna e Parma, fermeranno a Fiorenzuola, Fidenza, Parma, Sant’Ilario d’Enza, Reggio Emilia, Rubiera, Modena, Castelfranco Emilia, Samoggia e Anzola Emilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *