Romagna. Le sfide del futuro. Venerdì 13 novembre dialogo con Zamagni e Granata

“LE SFIDE DEL FUTURO. COME I GIOVANI FARANNO LE IMPRESE”

VENERDÌ 13 NOVEMBRE DIALOGO CON ZAMAGNI E GRANATA

Iniziativa promossa dai Giovani Imprenditori Cooperativi di Confcooperative ER.

(Bologna, 11 novembre 2020) – “Le sfide del futuro. Come i giovani faranno le imprese: un dialogo a tre”. È questo il titolo dell’incontro pubblico (in modalità online) promosso dai Giovani Imprenditori Cooperativi di Confcooperative Emilia Romagna in programma venerdì 13 novembre dalle 16.30 alle 18.30 su piattaforma Zoom.

Protagonisti di questa iniziativa, che si inserisce nel percorso congressuale di Confcooperative dal titolo “Costruttori di bene comune”, saranno proprio i giovani cooperatori che daranno voce ai loro bisogni e alle loro aspettative attraverso una partecipazione attiva e un dialogo con il prof. Stefano Zamagni, docente all’Università di Bologna e punto di riferimento per il Terzo Settore italiano, e la prof.ssa Elena Granata, docente di urbanistica al Politecnico di Milano e vicepresidente della Scuola di Economia Civile. Conduce il dibattito Francesca Corrado, già portavoce nazionale di Confcooperative Giovani e fondatrice della Scuola del Fallimento.

L’iniziativa si pone in linea con “The Economy of Francesco”, l’evento internazionale online in programma dal 19 al 21 novembre con base ad Assisi, voluto da Papa Francesco per rivolgersi ai giovani economisti, imprenditori e changemakers con i quali scrivere un nuovo patto per lo sviluppo sostenibile e inclusivo.

La riflessione dei Giovani Imprenditori Cooperativi di Confcooperative Emilia Romagna partirà da una presa d’atto rispetto alla realtà delle cose: c’è una nuova normalità con cui fare i conti (il cosiddetto “New Normal”), che impone di rivedere modelli organizzativi e di impresa, di produzione e di erogazione e gestione dei servizi. In questo contesto, dove la transizione digitale ed ecologica acquistano ancora più importanza, si aprono importanti spazi di protagonismo per i giovani, mentre la cooperazione può giocare un ruolo fondamentale come forma di impresa che riduce le disuguaglianze, redistribuisce le ricchezze e genera occupazione e benessere nei territori.

Per partecipare all’iniziativa “Le sfide del futuro. Come i giovani faranno le imprese: un dialogo a tre” è necessario iscriversi online compilando il seguente form: https://forms.gle/WUyJRXtbvCbAMQbp8.

Ai partecipanti viene chiesto di rispondere anticipatamente alle domande di un questionario online: https://forms.gle/GXz29592pVCQMUkDA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *