Roncofreddo. L’esperto: “il tiglio pendente di Monteleone non va abbattuto”

Sono residente nel amato comune di Roncofreddo ed è perciò che date le mie competenze, dato le consulenze di tecnici agronomi, paesaggisti e arboricoltori, ritengo che il tiglio pendente di Monteleone non necessiti di abbattimento. Ringrazio la sig.a Ada Grilli per le energie impiegate e per la passione nel comunicare che gli alberi sono un unicum del nostro prezioso territorio. La tutela del verde e del paesaggio non deve essere da meno della tutela della storicità dei luoghi e delle persone. Mauro Mirri arrampicatore e potatore di alberi ad alto fusto, qualificato presso ist. Caldesi Faenza RA nell’anno 2002.

Mauro Mirra

Sei di Roncofreddo se…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *