Triangolo amoroso finisce su Fb, denuncia per diffamazione

(ANSA) – CAGLIARI, 14 OTT – Lui ha 37 anni e lavora come
personal trainer a domicilio, lei ne ha 35 e di lui si è
invaghita, come un’altra donna che di anni ne ha 28. Sono i
protagonisti della vicenda avvenuta in un paesino del
Cagliaritano finita con una denuncia per diffamazione. Il ménage
à trois, infatti, è stato scoperto dalle due donne che, per
vendetta, si sono coalizzate e hanno pubblicato su Facebook un
video sbeffeggiando il loro amante.
    Le indagini dei carabinieri sono partite alcuni giorni fa
quando in caserma si è presentato il personal trainer, che ha
mostrato ai militari il video pubblicato in rete e che a suo
dire danneggiava la sua immagine. Ha poi fornito la sua versione
dei fatti. Aveva avuto una relazione clandestina con entrambe le
donne. Le due, ignare del tradimento, parlando con altre amiche
hanno poi scoperto di essere al centro del triangolo amoroso.
    Non hanno litigato tra loro, ma si sono coalizzate pretendendo
un chiarimento dal personal trainer. Lo hanno così incontrato e
riempito di insulti e ingiurie: tutto filmato con il telefonino
e poi pubblicato su Facebook. Quando l’uomo o ha scoperto, ha
presentato formale denuncia ai carabinieri. Le due donne adesso
dovranno rispondere di diffamazione. Il video, nel frattempo,
sarebbe già stato rimosso. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte