Trovato ordigno bellico in centro Roma, isolata zona

(ANSA) – ROMA, 30 SET – Ritrovato un piccolo ordigno bellico,
probabilmente risalente alla seconda guerra mondiale, in via dei
Cappellari, a due passi da Campo de’ Fiori, nel centro storico
di Roma. L’ordigno, grande 15-20 centimentri, è stato trovato a
circa un metro di profondità da alcuni operai che stavano
effettuando lavori di ristrutturazione in un negozio. Sul posto
carabinieri della compagnia Centro, artificeri e pattuglie della
polizia locale del I Gruppo Trevi che stanno effettuando le
chiusure per isolare la zona. I vigili stanno anche procedendo
con la la rimozione di alcuni veicoli per consentire le
operazioni di recupero e messa in sicurezza. Sono circa cento le
persone momentaneamente evacuate da abitazioni private e negozi
per la messa in sicurezza dell’ordigno bellico. Sul posto
carabinieri e polizia locale. In arrivo il Genio Militare per
l’intervento di messa in sicurezza. Isolate anche al passaggio
dei pedoni le strade circostanti. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte